Calcola il pedaggio

L'articolo 176 del Codice della Strada stabilisce che sulle Autostrade a pagamento il conducente deve fermarsi nelle apposite barriere e corrispondere il pedaggio secondo le modalità e le tariffe vigenti.
Il pedaggio è il prezzo che l'Utente autostradale paga alle Società Concessionarie, in funzione del costo di costruzione, gestione e manutenzione.
L'utente all'ingresso in Autostrada ritira il biglietto per consegnarlo alla stazione di uscita per la determinazione del pedaggio in base alla classe del veicolo ed al percorso effettuato. Se in possesso di apparecchio Telepass, mediante un sistema di rilevazione telematica, i dati relativi all'entrata e all'uscita sono automaticamente determinati.

biglietto.jpg

Il biglietto di pedaggio viene emesso in corrispondenza di ogni pista di ingresso attraverso una apparecchiatura automatica (emettitrice). Per evitare il deterioramento o lo smarrimento del biglietto si invitano gli utenti, durante il viaggio, a porre lo stesso in un luogo sicuro, evitando di piegarlo o di esporlo a fonti magnetiche. Il pedaggio autostradale in un sistema di esazione chiuso (ritiro del biglietto in entrata e consegna in uscita per il pagamento) si calcola moltiplicando i km percorsi per la tariffa unitaria chilometrica in base alla classe del veicolo. I veicoli vengono classificati secondo il sistema "Assi-Sagoma". Tale sistema si basa su cinque classi: due per i veicoli a due assi e tre per i veicoli o convogli a tre o più assi, secondo la tabella di classificazione qui proposta:



Casello d'entrata       Casello di uscita
NESSUNA ENTRATA SCELTA - NESSUNA USCITA SCELTA
CLASSE A:
CLASSE B:
CLASSE 3:
CLASSE 4:
CLASSE 5:
a22 verdi 800-279940 00-800-22022022 Il Mobile della A22